Il salterio – Antenato del violino

di Francesco Arecco

La tradizione attribuisce il Libro dei Salmi della Bibbia a Re Davide e a Re Davide l’usanza di cantare i salmi accompagnandosi con il salterio. Tanto che un altro nome dato al Libro dei Salmi è, appunto “Salterio”.
Questo strumento antico con il quale Davide è quasi sempre raffigurato ha probabile origine mediorientale ed è antichissimo.
Viene ancor oggi utilizzato soprattutto fra le popolazioni di lingua tedesca.

Il merito del Maestro Carlo Chiddemi è stato quello di comprendere come potesse essere uno strumento propedeutico per i futuri violinisti e violisti.
Già negli anni ’80 aveva costruito dei salteri sulla base di quelli comprati in Germania, pubblicando su una rivista specializzata in far da sé i progetti e le tecniche costruttive utilizzate per una produzione in elevato numero di esemplari.

Il salterio nello strumentario didattico - Piccoli salteri soprano per bambini di età pre-scolare

Ultimamente abbiamo costruito altri quattro strumenti utilizzando legni da liuteria di altissima qualità (abete Val di Fiemme, cedro canadese, noce e mogano) per aumentare le capacità espressive di questi strumenti.


Salteri - Laboratorio Musicale A.F.
Lavagnino di Gavi
Salteri – Laboratorio Musicale A.F.
Lavagnino di Gavi”

Visualizzazioni totali 1,180 , Accessi oggi 1